VIAGGIARE IN AUTOBUS

Arrivare in un posto qualsiasi del mondo. Mettersi alla ricerca di un bus su internet, alla reception dell’ostello o chiedendo ad altri viaggiatori…

Saltarci su al volo dopo una levataccia, appollaiarsi sul sedile, magari con un libro o della musica nelle orecchie e guardare il mondo scorrere all’esterno. Vedere scorrere le strade, le città, i volti delle persone e la natura lontano dai centri abitati.

Cosa c’è di più bello? (Beh magari qualcosa si ma sono davvero poche cose!)

Va bene, è vero, l’aereo è più comodo e permette di risparmiare un sacco di tempo. Io però non lo preferisco neanche quando di tempo ne ho poco.

Se voglio vedere il mondo, l’autobus mi conviene.

Se voglio viaggiare molto, devo risparmiare, l’autobus mi conviene.

Sarà anche molto personale ma io lo trovo molto comodo. Più del treno. Ci dormo bene. Ci posso anche passare la notte, recuperando tempo e risparmiando i soldi per una sistemazione.

Ho viaggiato in bus attraverso il Perù, la Cambogia e il Brasile. Negli ultimi due ci ho fatto anche la notte.

Forse la cosa che più mi piace è il tempo. Sul sedile di un autobus rallenta, quasi si ferma. Rallento io, posso fermarmi a pensare. Posso riacquistare il valore del tempo.

In Patagonia ho intenzione di passare molto tempo in autobusbus, ci sono alcune delle strade più belle del mondo (per non parlare dei panorami).

Perché dovrei prendere l’aereo?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...