CHI E’ IL VIAGGIATORE?

E’ uno come te.

Se sei su questa pagine probabilmente è perché sei spinto da “qualcosa”. Magari è solo la voglia di vedere “cosa c’è la fuori” oppure qualcosa di più profondo. Magari almeno una volta nella vita ti sei chiesto : “devo alzarmi presto al mattino, buttarmi nel traffico e andare al lavoro. Tornare a casa la sera e il giorno dopo ricominciare. Così per i prossimi 40 anni. Deve per forza essere cosi?”

II viaggiatore ci è già passato, è solo qualche tempo più avanti. Un po’ alla volta ha cominciato a staccarsi da tutti quei “DEVI” imposti. Ha capito che non esistono regole, fa ciò che vuole, quando vuole.

Alcuni di loro sono persone che alternano il lavoro al tempo libero per se stessi. Altri hanno lasciato il lavoro e sono partiti. Altri ancora hanno preso lunghe aspettative dal lavoro. Il modo non è importante.

Sono persone che vivono e si mantengono con poco perchè hanno eliminato quei “bisogni” inutili che obbligano alla ricerca del denaro. Questi sono i viaggiatori. I più puri cercatori di felicità e libertà.

Ben inteso, i viaggiatori sono solo una piccola parte di questi “puri cercatori” ma sono coloro che hanno trovato nel viaggio, nella conoscenza, nella scoperta, nella natura selvaggia la loro felicità.

Viaggiare ti rende felice? Allora viaggia.

Il lavoro, i soldi, i vestiti sono le priorità della società, non le tue.

Annunci